FRANCO CENERELLI

"SERENATA MESSICANA"

cm 124x118 - olio su tavola 1998

 

 

 

 

L’Estro Giansenista

Non voglio i farinacei, sento solo cinque buchi

mentre l’eucalipto beccheggia, son sicuro, niente sa.

la strada densa di camelie senza sosta,

voglio solo la Santa Rosa:

cinque bui sacelli vuoti

sempre echeggianti il bosco bagno,

acquistati con poche lire.

Aguzza le psicopompe del gelso bruno

mentre escono dal locale, Ballo, Disco, l’Indocina.

Vedo l’estro giansenista del soldato vespillone.

Franco Cenerelli