index

 

LO STRUMENTO DI GOVERNO

Il problema dello "strumento di governo" Ŕ il primo tra i problemi politici che si pongono alle societÓ umane. Perfino il conflitto che sorge in seno alla famiglia deriva, spesso, da questo problema. Tale problema Ŕ divenuto molto grave fin dal sorgere delle societÓ moderne. Oggi i popoli si trovano di fronte a questo persistente problema e le comunitÓ sopportano i numerosi rischi e le gravi conseguenze che ne derivano. Non si Ŕ ancora riusciti a risolverlo in modo definitivo e democratico. Il "Libro Verde" presenta la soluzione definitiva del "problema dello strumento di governo". Tutti i sistemi politici del mondo odierno sono il risultato della lotta tra i vari apparati per giungere al potere. La lotta pu˛ essere pacifica o armata , come la lotta delle classi, delle sette, delle trib¨, dei partiti, o degli individui. Il suo risultato Ŕ sempre la vittoria di uno strumento di governo, sia esso un individuo, un gruppo, un partito, o una classe, e la sconfitta del popolo, in altri termini la sconfitta della vera democrazia. La lotta politica che si risolve nella vittoria di un candidato che ha ottenuto il 51% dell’insieme dei voti degli elettori, porta ad un sistema dittatoriale presentato sotto le false spoglie di democrazia. Infatti il 49% degli elettori sono governati da uno strumento di governo che non hanno scelto, ma che ad essi Ŕ stato imposto. Questa Ŕ dittatura. Il conflitto politico pu˛ inoltre portare ad uno strumento di governo che rappresenta soltanto la minoranza; questo avviene quando i voti degli elettori vengono distribuiti tra un gruppo di candidati, uno dei quali ottiene un maggior numero di voti rispetto ad ognuno degli altri candidati, considerati singolarmente. Ma, se si sommassero insieme i voti ottenuti dagli "sconfitti", si avrebbe una schiacciante maggioranza. Nonostante questo, vince il candidato che ha ottenuto il minor numero di voti e la sua vittoria Ŕ considerata legale e democratica! In realtÓ si instaura una dittatura sotto l’apparenza di una falsa democrazia. Questa Ŕ la veritÓ sui sistemi politici dominanti nel mondo contemporaneo. La loro falsificazione della vera democrazia appare evidente: sono regimi dittatoriali.


THE INSTRUMENT OF GOVERNING

'The Instrument of Governing is the prime political problem which faces human communities.' Even the conflict within the family is, often, the result of this problem. 'This problem has become serious since the emergence of modern societies.' Peoples, nowadays, face this persistent problem and communities suffer from various risks and grave consequences to which it leads. They have not yet succeeded in solving it finally and democratically. The GREEN BOOK presents the final solution to the problem of the instrument of governing. All political systems in the world today are the product of the struggle for power between instruments of governing. The struggle may be peaceful or armed, such as the conflict of classes, sects, tribes, parties or individuals. The result is always the victory of an instrument of governing -- be it an individual, group, party or class and the defeat of the people, i.e. the defeat of genuine democracy. Political struggle that results in the victory of a candidate with 51 per cent of the votes leads to a dictatorial governing body disguised as a false democracy, since 49 percent of the electorate is ruled by an instrument of governing they did not vote for, but had imposed upon them. This is dictatorship. Besides, this political conflict may produce a governing body that represents only a minority, for when votes are distributed among several candidates, one of them polls more than any other candidate. But if the votes polled by those who received less are added up, they can constitute an overwhelming majority. However, the candidate with fewer votes wins and his success is regarded as legitimate and democratic! In actual fact, dictatorship is established under the cover of false democracy. This is the reality of the political systems prevailing in the world today. They are dictatorial systems and it seems clear that they falsify genuine democracy.